B&B Federico Secondo
Via S. Cristina, 24, 90139 Palermo
email: casavacanzafederico@alice.it - bebfedericosecondo@gmail.com
Tel: (+39)091332749/Cell:(+39)327 237 8921
video mapping nelle chiese di Palermo

B&B Federico Secondo

05 Dicembre 2019

Nessun commento

Pagina iniziale News

Concerti e video mapping nelle chiese di Palermo: così il Natale diventa super pop

Concerti e video mapping nelle chiese di Palermo: così il Natale diventa super pop

Si chiama “Extasis” ed è il progetto culturale messo in piedi per colorare le chiese cittadine all’insegna della cultura. Il programma della kermesse e i luoghi interessati

Otto concerti, una grande mostra dedicata ai tesori delle chiese di Ciminna, un progetto di video mapping degli interni di Santa Caterina d’Alessandria e una celebrazione liturgica con canti gregoriani. Sono gli ingredienti di “Extasis”, un progetto culturale che illuminerà il Natale a Palermo per tutto il mese di dicembre.

“Extasis” s’inserisce nella più ampia manifestazione di “Invisibilia”, la rassegna della diocesi di Palermo dedicata alla valorizzazione e alla corretta fruizione dell’arte nata per la preghiera. Giunto alla sua III edizione, l’itinerario per la prima volta sarà distribuito durante tutto l’anno liturgico.

«Per Natale – ha affermato monsignor Giuseppe Bucaro, direttore dell’ufficio Beni culturali della diocesi – abbiamo voluto legarci soprattutto alla musica. I concerti saranno eseguiti in diverse chiese della città. Abbiamo posto grande attenzione alla scelta degli spazi, cercando di coinvolgere gli abitanti del centro storico. È importante che comprendano di vivere dentro la bellezza. In questo senso l’esperimento multimediale di “Extasis” a Santa Caterina evidenzierà la meraviglia di una spazialità intessuta di luce, immagine terrena della città celeste».

Il progetto porta la firma di Vincenzo Montanelli e dell’associazione “Ignazio Florio”, realizzato in collaborazione con l’Ufficio Beni culturali della Diocesi e il sostegno dell’Assessorato regionale al Turismo, che punta alla destagionalizzazione dei flussi, come ha spiegato l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina.

«In quest’ottica – ha detto – abbiamo deciso di incrementare le risorse e proponiamo 50 eventi di rilievo internazionale in tutta l’isola. Ringrazio la Curia di Palermo e anche le altre diocesi siciliane che, appoggiando le politiche turistiche del Governo, hanno messo a disposizione del pubblico i loro preziosi beni culturali. I fondi sono stati assegnati in base a un bando che, richiedendo la compartecipazione agli eventi, ha premiato la qualità. Non più interventi a pioggia ed eventi da un giorno all’altro, ma un percorso innovativo che ci consenta di attrarre flussi turistici in tutti i mesi dell’anno».

Il primo appuntamento è per sabato 7 dicembre alle 12 nella Chiesa di Santa Caterina con il Concerto di apertura dell’Orchestra e del coro infantile multietnico “Quattrocanti”, diretti da Pietro Marchese, maestra del coro Valentina Casesa. Gli altri eventi si terranno rispettivamente nei giorni 14, 17, 20, 21, 22, 23, 28 e 29 dicembre.

Ecco qui il programma completo degli appuntamenti.
fonte Balarm.it

A Natale ti aspettiamo in una delle città piu belle del mondo, Palermo!
Noi del bed and breakfast Federico secondo saremo lieti di averti come nostro ospite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EnglishItaly